Mandolino Romano Scuola Embergher 1930/1940

Mandolino Romano Scuola Embergher 1930/1940

400

Splendido Mandolino Romano di Scuola Embergher degli anni 30/40.  Un vero capolavoro di liuteria, la cassa armonica è stata costruita con 34 doghe di acero. Ispirato al mandolino da Orchestra n.2 di Embergher (http://www.embergher.com/index.php?id=61).

COD: 1-1 Categorie: ,

Descrizione

Mandolino Romano attribuito alla Scuola Embergher, periodo 1930/1940.

Splendido Mandolino Romano di Scuola Embergher presumibilmente degli anni 30/40.  Un vero capolavoro di liuteria, solo per la costruzione della cassa armonica sono state utilizzate ben 34 doghe di acero (vedi foto).

Lo strumento ricorda molto per caratteristiche costruttive il mandolino da Orchestra n.2 di Embergher (http://www.embergher.com/index.php?id=61)
Questo strumento unisce alcune caratteristiche tipiche dei Mandolini Romani di Luigi Embergher (forma, paletta) ad altre come la buca tonda dei grandi liutai napoletani Calace e Vinaccia.
Condizioni estetiche e funzionali ottime dopo la lucidatura del liutaio.
Grande suonabiltà, splendida voce, con il manico perfettamente dritto.
Lo strumento è leggerissimo dopo una stagionatura di quasi 80 anni, ed è pronto per un utilizzo professionale.
Il liutaio che lo ha lucidato ha detto che il mandolino è di alta liuteria, costruito da un allievo di Embergher tra la fine degli anni 30 e i primi 40, probabilmente su specifica richiesta di un musicista professionista.
La parte ebanistica è’ tutta  originale mentre sia  le meccaniche che il reggicorde, entrambi in acciaio e ottone di ottima manifattura tedesca, sono stati aggiunti in un secondo tempo, presumibilmente negli anni 50.
Occasione unica per acquistare ad una cifra ragionevole uno strumento professionale che ha come unico difetto non avere misteriosamente l’etichetta del Maestro Liutaio che l’ha costruito.
Tavola in Abete, Cassa Armonica in Acero, Tastiera in palissandro, Ponticello in Palissandro, Battipenna in foglia di Palissandro. Meravigliosa la lavorazione della cassa armonica con ben 34 doghe in Acero Marezzato. L’interno è rivestito con foglia di legno.

Oltre ad essere particolarmente bello e in condizioni perfette questo mandolino ha un manico drittissimo e una voce incantevole, cose che lo rendono un vero pezzo unico.

Dimensioni (cm): 61 x 19 x 18

Peso: 550 gr. (incluse parti meccaniche e corde)

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Dimensioni 61 × 30 × 20 cm
Produttore

Liutaio sconosciuto, probabilmente un allievo di Luigi Embergher

Anno

1930/1940

Condizioni

Ottime condizioni, controllato dal liutaio. Manico dritto, ottima suonabilità, splendido timbro.

Spedizioni Multiple

Importante! In caso di acquisti multipli le spese di spedizione verranno calcolate in base ad un solo pacco contente i vari oggetti.
Hereditarium cercherà sempre di far spendere all'Acquirente l'importo più conveniente per le spedizioni.

Materiale

,

Photos

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Mandolino Romano Scuola Embergher 1930/1940”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *